migliorare la visibilità del blog

Il tuo obiettivo sarà sicuramente quello di creare un blog di successo, ma per ottenere questo risultato dovrai lavorare duro! Ecco perché abbiamo deciso di aiutarti dandoti ben 10 spunti su come migliorare la visibilità del tuo blog. Perché sicuramente l’avrai realizzato in WordPress e sicuramente avrai inserito un sacco di articoli ma ancora non hai abbastanza utenti che condividono e commentano i tuoi articoli!

Allora vediamo assieme come fare!

1. Design

Grazie all’utilizzo di WordPress potrai scegliere un tema per il tuo blog, sceglilo in maniera accurata e attenta, controlla tutti gli aspetti e naviga la preview per controllare che risponda alle tue aspettative. Scegli sempre un design chiaro, lineare, intuitivo. Ricordati che il tuo blog deve essere navigato dai lettori e quindi devi dare loro la possibilità di trovare facilmente i contenuti che cercano, e fare in modo che compiano l’azione che desideri come Contattarti o iscriversi alla Newsletter. Per approfondire questo argomento ti suggerisco di leggere questo articolo su “Come scegliere un tema per WordPress”.

00_Preview.__large_preview

2. Lunghezza degli articoli

Scrivi contenuti interessanti, ben scritti, senza errori ortografici,e lunghi almeno 1000 parole! Le 1000 parole non sono un obbligo, ma sicuramente riuscirai a spiegare al meglio e in maniera più approfondita l’argomento trattato. Ti consiglio di leggere questa guida di Dario Vignali “Come scrivere un articolo da 1.000 parole velocemente e senza errori: guida al copywriting.”.

3. Scrivere list-post

Gli utenti trovano più semplici e chiari da leggere i post a elenco, perché permettono di trovare subito quello che stanno cercando, perché sono più intuitivi e permettono una lettura veloce dell’articolo, allo stesso modo anche le infografiche aiutano i tuoi utenti a comprendere meglio molti concetti. Puoi crearne di carine utilizzando Easel.ly, Visualize.me oppure Picktochart.

4. Condividi, condividi e ancora condividi

La condivisione è linfa vitale per nutrire il tuo blog! Fai in modo che i tuoi lettori possano condividere facilmente i tuoi articoli e su qualsiasi Social Network, per questo puoi affidarti a dei plugin come Cresta Social Share, Sharehaolic oppure Social realizzato dal famoso team di sviluppatori di MailChimp.

.screenshot-4

5. Posizionamento dei pulsanti

Posiziona in maniera strategica i bottoni per la condivisione sui Social Network questo ti aiuterà ad ottenere un numero maggiore di condivisioni. Il lettore non andrà su e giù per il tuo articolo a cercare dove diamine hai posizionato i bottoni per il solo gusto di cliccare un “condividi”, lo farà solo se invitato. Il consiglio è quello di inserire i bottoni di condivisione sia all’inizio che alla fine dell’articolo. Se vuoi spingere al massimo la condivisione puoi sfruttare anche i box fluttuanti che seguono lo scroll a lato della pagina, ma mi raccomando stai attento che non si impastino con testi o immagini presenti nell’articolo altrimenti otterrai l’effetto contrario!

6. Twitter

Grazie a Click to Tweet, un fantastico Plugin di WordPress, potrai inserire dei blocchi di testo all’interno del tuo articolo di blog che potranno essere automaticamente twittati sul profilo Twitter dal tuo lettore, quindi facilmente condivisibili!

screenshot-1

6. Attenzione ai dettagli

Non dimenticarti mai di curare i dettagli, arricchisci il tuo blog con widget e plugin utili ai tuoi lettori senza esagerare, permetti una condivisone facilitata dei contenuti tramite i canali social, inserisci sempre un box per l’iscrizione alla newsletter e cura con attenzione tutti gli aspetti del tuo blog sia dal punto di vista del design che dell’usabilità dell’utente.

7. Content is King

Non ci stancheremo mai di ripeterlo, il contenuto è il Re, l’avrai sentito infinite volte ma non te lo dimenticare mai! Se vuoi stupire il tuo lettore devi per forza scrivere contenuti utili, interessanti, e scritti correttamente a livello ortografico. Ricorda anche di formattare il testo in modo da guidare l’utente per una lettura facilitata dei contenuti.

8. Chiamata all’azione

O meglio definite Call to Action, (se vuoi approfondire la conoscenza di termini tecnici puoi leggere il nostro “Dizionario del Web Marketing“) sono fondamentali per convincere l’utente a compiere una determinata azione. Ad esempio l’iscrizione alla Newsletter, oppure la compilazione di un modulo, o di un questionario. In ogni caso ricorda di iniziare sempre la frase con un verbo (Guarda, Clicca, Scarica),  di utilizzare gli avverbi temporali (subito, ora, adesso), utilizza i numeri per indicare una limitazione temporale in cui il tuo utente avrà la possibilità di compiere quella determinata azione e di essere coinciso usando al massimo 150 caratteri. Ricorda che la CTA deve essere breve, diretta, chiara e facile da memorizzare.

9. Stringi relazioni

Il tuo blog lo scrivi dal tuo ufficio o dal soggiorno di casa ma è fondamentale stringere relazioni virtuali con altri utenti. Cerca di stringere relazioni con gli influencer del tuo settore, in modo da sfruttare la loro audience verso il tuo blog, vedrai che se riuscirai a scrivere un articolo sul blog di un influencer o se riuscirai a farti citare da uno di loro riceverai una miriade di condivisioni e nuovi lettori!

10. Utilizza immagini accattivanti

Le immagini parlano da sole! Scegliere delle immagini accattivanti e nuove è un ottima strategia per attirare nuovi lettori. Ancora meglio le immagini sono create ad hoc per ogni tuo articolo! Se non hai a disposizione programmi di elaborazione di immagini come Photoshop puoi utilizzare ad esempio GIMP una versione gratuita di Photoshop, essendo molto utilizzato puoi trovare facilmente tutorial su come utilizzarlo al meglio su Google o su youtube.

Bene direi che hai una buona base per poter ripensare al tuo blog e lavorare nella giusta direzione!

Segui questi 10 consigli e vedrai che raggiungerai velocemente i tuoi obiettivi!

RESTA AGGIORNATO!

newsletter e blog magenta digital

Continua a seguire il nostro blog per scoprire di più sul SEO, sul Social Media Marketing, su WordPress e tanto altro! Iscriviti alla Newsletter e scarica i nostri utilissimi tools pensati appositamente per te!

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]