Negli ultimi 5 anni, google ha cambiato il significato della SEO, e tutti i trucchetti e gli escamotage che noi tutti utilizzavamo sono stati messi nel cassetto del dimenticatoio, ma non solo, ora sono diventati talmente distruttivi per Google che utilizzarli vi costerà un’ammenda tra cui la perdita di Ranking o addirittura essere bannati da Google.

Vediamo qualche consiglio SEO 2015!

Se per voi essere rankati bene nel SERP è un po’ come la pietra filosofale per Voldemort UN OBBIETTIVO VITALE Leggete attentamente queste lezioni SEO!

Il mood generale dei vostri clienti? “Voglio essere in prima pagina il prima possibile!”

Facciamo chiarezza…

Non c’è un modo veloce per farlo. Non ci sono scappatoie. Non ci sono trucchi per ottenere velocemente un ranking alto. Chiunque proverà a usare escamotage non troverà altro che la ghigliottina di Google.

wonderland_20

Fortunatamente, tutte le migliori pratiche SEO per WordPress sono facili da implementare e ‘sembra’, dico sembra che non cambieranno per alcuni anni.

Pronti per imparare? Immergiamoci… Oggi parleremo di come sfruttare i plugins di WordPress e di permalink.

Sfruttare i plugins di WordPress

Negli scorsi anni molti temi di WP sono stati incrementati per creare temi SEO ottimizzati. Cosa significa? Sostanzialmente due cose: codice e velocità.

La cosa più importante è il codice del tema. Un codice pulito significa che l’autore prende il tempo per essere sicuro che il tema sia alla pari con l’ultima SEO best practices per assicurarsi che il tema sia stato costruito con una struttura che piace a Google Bot. Alcuni fattori importanti da considerare sono:

  • Un uso corretto del canonico URL meta tag
  • Un uso corretto dei titoli heading e meta tag
  • Una struttura pulita che usi HTML corretti e validi
  • Integrazione dei meta tag di Open Graph per aumentare la condivisione sui social media

La velocità è più difficile da definire in un tema di WP. Un tema stesso può caricare velocemente, ma una volta che aggiungi un plugin e altri elementi alla pagina o al sito, tutto può cambiare. Fortunatamente, ci sono modi per incrementare la velocità a cui un tema/pagina carica (ne parleremo in seguito) ma un buon tema per SEO dovrebbe essere leggero visto che tutto ha a che fare con il codice.

Pretty Permalink

broken-links

Un permalink è la struttura che il tuo URL produce quando pubblichi una nuova pagina o un post. Word Press ha delle impostazioni di default per questo, ma non dovresti usarle. NON USARLE.

Fortunatamente, WP rende facile scegliere una nuova struttura del permalink che produrrà ciò che è chiamato come Pretty Permalinks – significa SEO link friendly.

Cambiare la struttura del permalink su un nuovo sito Word Press è facile, ma sii cauto prima di cambiarla su un sito che ha già un blog

[Cambiare la struttura dei permalink su un sito potrebbe portare ad un pasticcio di link non funzionanti!]

RESTA AGGIORNATO!

newsletter e blog magenta digital

Continua a seguire il nostro blog per scoprire di più sul SEO, sul Social Media Marketing, su WordPress e tanto altro! Iscriviti alla Newsletter e scarica i nostri utilissimi tools pensati appositamente per te!

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]