come caricare immagini wordpress

In questo articolo voglio ripassare insieme a te come caricare le immagini su WordPress e come gestirle correttamente.
Partendo dalla Dashboard di WordPress possiamo caricare le immagini dalla sezione Media > “Aggiungi nuovo”.
In questa sezione possiamo sia cliccare su seleziona file e cercarlo nelle cartelle sul pc che trascinarlo tramite drag and drop all’interno dell’area tratteggiata.

caricare immaginiwordpressUna volta caricata completamente l’immagine, la trovi insieme a tutte le altre all’interno della Libreria, qui potrai selezionarle ed entrare nel dettaglio di ogni immagine.
caricare immaginiwordpress

Dettaglio delle immagini

Nella sezione di dettaglio dell’allegato possiamo vedere tutti i dati relativi come nome, tipo di file, quando è stato caricato, le dimensioni in peso e le dimensioni in pixel.
In questa sezione troviamo anche la URL, il Titolo dell’immagine, la didascalia, il testo alternativo e la descrizione. Il titolo dell’immagine ed il testo alternativo sono molto importanti da compilare perché contribuiscono a una buona ottimizzazione per i motori di ricerca; per cui compilali con molta attenzione soprattutto per quei siti prettamente di immagini, come portfolio o gallery di lavori.

  • Titolo: è il testo che compare quando l’utente passa a mouse over sopra l’immaigne.
  • Testo alternativo: è utilizzato per quei browser e device che non supportano la visualizzazione delle immagini.
  • Didascalia: è un testo che compare direttamente sotto la foto proprio come una didascalia
  • Descrizione: è una descrizione che rimane riservata nell’ara Media, per migliorare la catalogazione delle immagini e dei files.
  • Url Link: è l’indirizzo della pagina a cui la foto sarà linkata quando l’immagine viene visualizzata al 100% delle sue dimensioni.

Modifica delle immagini

WordPress ci permette di anche di fare delle piccole modifiche una volta che abbiamo caricato le nostre immagini, cliccando infatti su modifica potrai scalare le immagini, cropparle, girarle e specchiarle, vediamo come!

caricare immaginiwordpress

Scalare un immagine

Ti ricordo come prima cosa che le immagini possono essere solo rimpicciolite e non ingrandite, perché WordPress non è un software di fotoritocco. Nella sezione di destra ci vengono ricordate le dimensioni originali del file, sotto troviamo i campi e il tasto scala. Andando a inserire nuove dimensioni, o altezza o larghezza, l’immagine si scalerà automaticamente.

Tagliare un immagine

L’icona del crop è inizialmente in grigio chiaro, per poter ritagliare l’immagine però ti basterà selezionare l’area che vuoi ritagliare, cliccare sul tasto taglia e ricordarsi di salvare!

Girare e specchiare le immagini

Basterà cliccare sulle icone relative per ottenere il risultato desiderato. Ricordati sempre di salvare prima di chiudere altrimenti le modifiche non verranno salvate.

Caricare le immagini all’interno di una pagina

Caricare le immagini all’interno delle pagine o degli articoli è davvero molto semplice una volta che l’immagine è stata dimensionata e realizzata nella misura giusta!
Ti basterà andare sulla pagina desiderata, con Visual Composer ad esempio possiamo selezionare sul simbolo + della riga in cui vogliamo inserire l’immagine, selezionare l’elemento dell’immagine singola. Si aprirà cosi una finestra di dettaglio della singola immagine, dove potremo aggiungere l’immagine, cliccando sul link testuale “aggiungi immagine” e selezionarla dalla libreria media. In seguito potrai decidere l’allineamento e l’animazione. Se vuoi fare in modo che l’immagine caricata venga linkata all’originale devi spuntare “link to large image?” “Yes, please”.
Una volta caricata l’immagine è possibile spostarla sempre tramite Drag & Drop all’interno della pagina, copiarla o eliminarla.

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]