Come già detto la condivisone sui social network dei contenuti del tuo sito e del tuo blog è il modo migliore per diffonderli. Oggi vediamo insieme come impostare correttamente questo fantastico plugin per blog: Swifty Bar.

Descrizione

Questo plugin mixa l’utilità di una barra fissa al classico plugin per la condivisone social. La barra mette in evidenza degli elementi importanti come la categoria del post, il titolo, l’autore e il tempo di lettura. Due pratiche frecce permetono di passare a un articolo all’altro visualizzando in popup l’immagine di antemprima e il titolo. Ultima chicca: mentre si legge l’articolo, una linea pulita e minimale ci fa capire chiaramente a che punto siamo dell’articolo, davvero utile nella sua semplicità.

Questo è davvero il nostro plugin preferito, come vedi lo usiamo nel nostro blog e puoi vedere qua sotto direttamente come viene visualizzato.

Configurazione

Configurare swifty bar è davvero semplicissimo, un primo pulsante permette di abilitare o disabilitare la visualizzazione della barra, successivamente è possibile impostare dove visualizzarla, nel nostro caso ad esempio solo nei post. Il tempo di lettura viene definito in base al numero di parole per minuto, potete aumentarlo o diminuirlo a piacimento in base a quello che pensate sia il tempo di lettura dei vostri utenti per dare una migliore stima del tempo necessario per la lettura.

Il resto delle impostazioni ripescano semplicemente un buon settaggio di titolo, immagine di evidenza e categoria del post, semplicemente impostabili direttamente nel post stesso.

In una seconda voce del menu di configurazione troviamo la possibilità di scegliere quali social network inserire e quali nascondere e la possibilità di disabilitare alcune voci.

È un plugin in continuo aggiornamento e presto sarà disponibile una versione premium che permetterà nuove funzioni come ad esempio la condivisione su Whatsapp e la possibilità di configurare nella barra l’iscrizione alla newsletter.

swifty bar

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]