I social network richiedono tempo. Su questo non vi è dubbio. Per questo la pianificazione e l’organizzazione del lavoro è fondamentale per non perdere ore del proprio tempo a cercare contenuti da condividere, creare immagini accattivanti e frasi ottimizzate per il click. Ma come si possono gestire al meglio i vari social network e continuare a fare il proprio lavoro quotidianamente senza perdere tempo prezioso per fare ad esempio New Business o per gestire i progetti iniziati?

Ci viene in aiuto un infografica di Pardot che suddivide 30 minuti tra i vari social, tra Facebook, Twitter, Instagram, G+, Pinterest, e Linkedin. Vediamo come suddividere i 30 minuti e cosa fare con precisione nel tempo da dedicare ad ognuno.

10 Minuti per Twitter

Per prima cosa rispondere ai tweet su menzioni ricevute e poi condividere qualche post di qualche collega del settore per coltivare relazioni lavorative (il che non guasta mai!), il resto del tempo va utilizzato programmando tweet con software dedicati come Hootsuite in modo da poter gestire il traffico e controllarlo in ogni momento.

6 Minuti per Facebook

Anche qui prima ci occupiamo di rispondere ai commenti e condividendo contenuti dei nostri ‘colleghi’ mentre il resto del tempo va dedicato alla programmazione di contenuti, video, immagini e link tramite Business Manager di Facebook per poter monitorare costantemente l’andamento dei vari post e conoscere al meglio la vostra audience. Inoltre tramite la pagina Business Manager potrete gestire i post a pagamento e le varie campagne attive sulla vostra pagina e su quelle dei vostri clienti.

6 Minuti per Linkedin

Linkedin è il social network del business per cui su questo canale evitate di postare i contenuti piu irriverenti e ridaroli, ma limitatevi a condividere contenuti che daranno risalto alla vostra immagine aziendale. L’attività più remunerativa (in termini di audience) è quella di partecipare alle discussioni sui gruppi intervenendo esprimendo la propria opinione. Per rispondere ai contatti ricevuti basta un click e una veloce email di ringraziamento.

4 Minuti per Pinterest

Su Pinterest prendiamoci il tempo per pinnare qualsiasi contenuto visuale, immagini di blog, infografiche o foto dello staff, inoltre dobbiamo occuparci di pinnare anche dei contenuti esterni di nostri colleghi o contenuti inerenti al vostro brand. Prendiamoci giusto un minuto per ringraziare i nuovi followers e rispondere ai commenti sui pin.

2 Minuti per Google +

Qua bisogna essere davvero molto veloci per fare tutto in soli 2 minuti ma limitandosi a condividere i propri articoli di blog, e a interagire in qualche discussione ce la si può fare! G+ è un Social Network sottovalutato e poco utilizzato in Italia ma permette un buon engagement nelle discussioni e su articoli lunghi.

2 Minuti per Instagram

E’ uno dei social piu ‘goderecci’ passatemi il termine, dove la gente vuole vedere i retro scena, la vita vera, gli scatti rubati. Utilizzatelo per raccontare la vita della vostra attività, il vostro staff, un momento di ilarità sul lavoro, un evento, un nuovo pezzo di design nel vostro ufficio… Instagram sarà un ottimo veicolo per linkare agli altri Social aziendali.

Ecco ce l’avete fatta! Se avete seguito passo passo con il cronometro le azioni da compiere sui social, ve la caverete con 30 minuti al giorno (almeno secondo Pardot). Noi di Magenta Digital non siamo molto d’accordo sul limitarsi nel tempo ad esempio due minuti su un social sono davvero pochi.. Piuttosto consigliamo di dedicare 10 minuti al giorno a rotazione a 3 social, in modo da sfruttare la programmazione dei post, ma rimanendo sempre presenti nei commenti e nelle risposte. Questo per evitare di creare contenuti scadenti e di bassa qualità che potrebbero solo penalizzare le vostre pagine.

Alla base di questo metodo organizzativo (come di qualunque altro) c’è un ottima organizzazione. Per questo vi suggeriamo di programmare mensilmente un calendario editoriale degli argomenti da trattare sui vari social cosi da potervi gestire la ricerca dei contenuti, la redazione, l’elaborazione delle immagini, la divulgazione e la promozione dei post in maniera proficua. Ogni settimana potrete fare il punto della situazione e non rimarrete mai senza nulla da postare su nessun Social!!

Nel giro di 24 ore lavorative ti invieremo un’analisi del tuo sito ed il preventivo per renderlo mobile friendly.

RESTA AGGIORNATO!

newsletter e blog magenta digital

Continua a seguire il nostro blog per scoprire di più sul SEO, sul Social Media Marketing, su WordPress e tanto altro! Iscriviti alla Newsletter e scarica i nostri utilissimi tools pensati appositamente per te!

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]